Read La congiura di Praga by Massimo Pietroselli Online

la-congiura-di-praga

Praga, 1605. Rodolfo II, imperatore del Sacro Romano Impero, vive nel suo eccentrico castello, circondato da collezioni d’arte meravigliose, alchimisti e imbroglioni. Mentre qualcuno a corte trama per detronizzarlo, l’attenzione dell’imperatore, sempre alla ricerca di continui stimoli per la sua fantasia malata, è catturata però da ben altro: un indizio che proverebbe l’esPraga, 1605. Rodolfo II, imperatore del Sacro Romano Impero, vive nel suo eccentrico castello, circondato da collezioni d’arte meravigliose, alchimisti e imbroglioni. Mentre qualcuno a corte trama per detronizzarlo, l’attenzione dell’imperatore, sempre alla ricerca di continui stimoli per la sua fantasia malata, è catturata però da ben altro: un indizio che proverebbe l’esistenza del misterioso dottor Fasstolf. Ma chi è quest’uomo, che qualcuno nega sia mai vissuto? La leggenda narra che il medico sarebbe in grado, grazie ai suoi folli e segreti esperimenti, di dar vita a creature mostruose e deformi, tanto amate dai nobili del tempo. E Rodolfo II non intende perdere l’occasione di incontrarlo. Il compito di cercarlo spetterà ancora una volta a Leonia, la sua personale “cacciatrice” di rarità. Ma la donna non immagina che anche qualcun altro sia da tempo sulle tracce di Fasstolf: è Grifo, l’uomo da cui si è dolorosamente separata molti anni prima. Nel tentativo di arrivare al famigerato dottore, i due si troveranno coinvolti in un intrigo, di cui anche Fasstolf è una pedina. La resa dei conti li aspetta durante la mitica e spettrale notte di Valpurga, in cui le streghe escono dai loro rifugi e si abbandonano alle danze più sfrenate......

Title : La congiura di Praga
Author :
Rating :
ISBN : 9788854157965
Format Type : Hardcover
Number of Pages : 336 Pages
Status : Available For Download
Last checked : 21 Minutes ago!

La congiura di Praga Reviews

  • Andrea
    2019-03-26 08:59

    Buon libro, trama sentita e risentita numerose volte, la scrittura è scorrevole e non troppo pesante. Il contesto storico in cui è collocato il romanzo non viene descritto in maniera tale da proiettare il lettore nel periodo storico. Il cattivo non si dimostra poi come tale, portando ad un trama leggera e senza colpi di scena. Il finale sembra quasi tirato via, ci si poteva aspettare più azione o comunque più fantasia visto le premesse della trama. 4 stelle perché è un libro piacevolissimo da leggere magari in spiaggia, sconsigliato per gli appassionati come me di romanzi storici in cui ci si riesca ad immedesimare nella trama. Ho preferito di gran lunga "la profezia infernale" a questo, peccato perché la trama lasciava presagire un ottimo libro.